COTTO e ASSIAGGIATO: ACCIUGHE FRITTE IN PASTELLA

Per 6 persone

Kg .1,200 di acciughe (possibilmente grosse)
1 ciuffo di timo Prezzemolo q.b.
1 spicchio di aglio
2 uova
150 gr. di farina 00
Olio di arachidi
1 Limone (buccia)
Sale q.b.
Pepe q.b.
Acqua freddissima

Pulire le acciughe, togliendo anche la lisca ed aprirle, facendo attenzione a non romperle.
Lavarle e asciugarle bene su un panno. Intanto, sbattere le uova con il sale e il pepe, aggiungere farina ed infine l’acqua fredda in quantità sufficiente da formare una pastella ben omogenea senza grumi. Tritare aglio, prezzemolo, timo, buccia di limone grattugiata e aggiungere il tutto alla pastella.
In una padella scaldare abbondante olio e friggere le acciughe, immerse, prima nella pastella, fino a che non saranno dorate. Scolarle bene, salarle………e
Buon appetito.

Assia Cervia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...