La scienza e la fede

“Perché perdere tempo a studiare l’essenza dei corpi celesti quando anche se una stella fosse fatta di polenta la potrei lo stesso misurare”.
“Se io sapessi che cosa è davvero la gravità, saprei perché un grave cade al suolo e perché la luna gira intorno alla terra”. Lì ci sono le radici della nostra modernità.
Così, con questa grande semplicità, Galileo  affronta le contraddizioni astronomiche del suo tempo, ancora legate a principi tolemaici ed aristotelici, mettendo a rischio la sua stessa vita.

 

 

 

 

 

 

 

 

Programmazione della terza lezione radiofonica: Galileo Galilei.
In diretta mercoledì 7 febbraio alle ore 22,00;
Replica venerdì 9 febbraio alle ore 17,00;
Replica domenica 11 febbraio alle ore 9,00.
Seguirà un puntuale aggiornamento settimanale sulle prossime trasmissioni.
Come collegarsi:
essendo una radio web, attraverso un computer, digitare www.lavoratorioartistico.it e cliccare su Radio Rogna – diretta e podcast – ascoltare…
Auguro un piacevole ascolto a tutti.
Roberto

Info: www.astrolunae.it
Facebook: https://www.facebook.com/SocietaAstronomicaLunae?ref=bookmarks

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...